SPAce

Il Bellavita SPAce è lo spazio del relax, dell’armonia, della bellezza interiore, un luogo dove vivere e respirare energia positiva. Ed è a tua disposizione!

Per scoprire un momento di relax, godere del benessere naturale ed attingere a nuove energie.

My SPAce

una SPA privata in miniatura, prenotabile in esclusiva, che include:

sauna e bagno turco
idromassaggio
chaises longues
lounge music
sala relax
servizi di cortesia, aggiuntivi, da menù

My SPAce

una SPA privata in miniatura, prenotabile in esclusiva, che include:

sauna e bagno turco
idromassaggio
chaises longues
lounge music
sala relax
servizi di cortesia, aggiuntivi, da menù

Massaggi relax e per sportivi

Massaggio miorilassante
I muscoli contratti sono una risposta naturale che il nostro organismo mette in atto quasi a volerci comunicare che siamo in sovraccarico. Inoltre, la tensione e la postura errata alterano il normale tono delle nostre fibre muscolari creando uno stato di criticità che avvertiamo col dolore e quel senso di indolenzimento che spesso ci dà fastidio.
Il massaggio miorilassante, con le sue opportune manovre, allevia tali sintomi riconducendo la nostra struttura muscolare ad uno stato di benessere fisiologico.
Massaggio per sportivi
Per coloro che praticano sport il massaggio è un aiuto al ripristino ed al mantenimento di una buona condizione del tono muscolare, necessaria per affrontare le competizioni nel migliore dei modi.
Il massaggio sportivo cambia ritmo e profondità, oltre che tecnica, in modo da poter preparare chi fa sport al gesto atletico oppure permettergli di recuperare al meglio la condizione muscolare se l’evento sportivo è già avvenuto permettendo, così, alla muscolatura di recuperare il proprio assetto ottimale dopo il lavoro svolto.
Antico Termale
Si tratta della tecnica di massaggio che si praticava nelle terme dell’antica Roma.
Viene svolto con l’utilizzo di sale per effettuare uno scrub su tutto il corpo e, successivamente, con l’utilizzo del miele, grazie alla densità che lo caratterizza, permette di svolgere un’azione di scollamento sui tessuti.
Gli antichi romani avevano molta cura del proprio corpo e questo massaggio ripercorre le tecniche che venivano utilizzate per dare benessere e ristoro agli abitanti dell’Urbe che si recavano presso gli stabilimenti termali allora molto diffusi ed apprezzati.
Massaggio base Svedese
È considerato la base del massaggio occidentale.
Permette di ottenere una buona ossigenazione dei tessuti ed una miglioria della circolazione vaso-linfatica.
Tutte le tecniche di massaggio che si sono sviluppate in Europa hanno nello “svedese”, come viene chiamato in modo abbreviato, un punto di riferimento che dona un benessere fisico e mentale ben paragonabile a quello delle antiche tecniche orientali.
Massaggio Californiano
Molti lo definiscono semplicemente e significativamente “la coccola”.
Le tecniche del massaggio Californiano nacquero in California intorno agli anni Settanta dove molti reduci dalla guerra in Indocina trovavano conforto e relax da questo tipo di trattamento allontanando dal loro corpo e dalla loro mente gli stress ai quali furono sottoposti durante gli eventi bellici.
È un particolare massaggio rilassante che ha quale scopo il raggiungimento di uno stato armonico fra mente e corpo.

Massaggi Ayurvedici

Massaggio Ayurvedico Abhyangam
L’ayurveda - che significa conoscenza della vita - è un’antica conoscenza codificata per prendersi cura della persona ed il massaggio è una parte fondamentale di questa antica conoscenza.
L’Abhyangam è il massaggio ayurvedico per eccellenza. Grazie all’utilizzo di olii, opportunamente miscelati con essenze a seconda della tipologia energetica della persona, si esegue un trattamento che ha come primo scopo quello di permettere l’eliminazione delle tossine ottenendo un profondo stato di rilassamento totale.
Massaggio Ayurvedico Thandabhyangam
È il massaggio della colonna vertebrale che va a lavorare su tutta la muscolatura della schiena permettendo di rilassarne le fibre muscolari la cui rigidità, spesso, è concausa di posture scorrette e fastidi ricorrenti.
La colonna è anche la via energetica che dall’alto ci ricollega alla terra attraverso la Kundalini.
Lo scopo del massaggio è quello di permettere al fisico di riconnettersi con le energie più profonde.
Massaggio Ayurvedico Udara
Permette il recupero del tono dello stomaco portando migliorie al processo digestivo e migliorando le problematiche legate alla stipsi.
Energeticamente lavora sul terzo Chakra e fisiologicamente permette un ripristino delle condizioni ottimali del nostro apparato digerente sul quale, sovente, si riversano gli squilibri fisici ed emozionali.
Massaggio Ayurvedico drenante Phenakam
Riuscire a drenare i liquidi che il nostro corpo trattiene in eccesso significa spesso portar via con loro tutta una serie di tossine prodotte dallo stress, da una alimentazione poco corretta e da una vita che spesso risulta un po’ troppo sedentaria.
Se si dovesse scegliere un aggettivo per questo tipo di trattamento dovremmo utilizzare il termine “leggerezza” perché questa è la sensazione che pervade chi si sottopone a questo antico massaggio
Massaggio Ayurvedico Pinda Sweda
Il Pinda Sweda è un massaggio ayurvedico eseguito con fagottini che avvolgono erbe benefiche per il nostro corpo specialmente se affaticato o dolente. Questi sacchettini di pezza vengono imbevuti di olio caldo e sono passati sul corpo di chi riceve il massaggio in modo da abbinare il rilascio dei principi delle erbe con il loro movimento dolce e preciso sulla muscolatura e sulle articolazioni.
Massaggio Ayurvedico Padabhyangam
È il massaggio ayurvedico praticato sulle gambe e sui piedi per donare ristoro a queste parti del nostro corpo che spesso subiscono, più di altre, gli effetti della vita stressante alla quale siamo sottoposti.
Le gambe spesso si gonfiano o diventano dolenti ed il ripristino del loro stato di benessere ci consente di migliorare indirettamente anche la circolazione sanguigna.
Massaggio Ayurvedico Muryambyangam
È uno dei trattamenti ayurvedici utilizzato per restituire mobilità e flessibilità alle articolazioni e potrebbe essere considerato, per alcuni aspetti, il risvolto orientale della fisioterapia e dell'osteopatia occidentale.
Trova inoltre molte corrispondenze con il Massaggio Thai e con il Rilassamento Coreano. Alcuni testi paragonano il trattamento Muryabhyangam ad un'applicazione di hata yoga passivo.

Reiki e Shiatsu

Reiki
Grazie al Reiki possiamo rimettere in equilibrio i nostri centri energetici con una serie di manovre che l’operatore svolge senza toccare la persona che si sente pervasa da un profondo senso di benessere e di riconnessione con se stessa.
È un’antica tecnica che nacque in Giappone alla fine dell’Ottocento e che si è diffusa in tutto il mondo: permette di lavorare sugli aspetti emotivi che, sovente, sono alla base di vari malesseri fisici.
Shiatsu
Il massaggio Shiatsu è un metodo di digitopressione giapponese ricco di significato e potenzialità, vicino al massaggio antico, all'agopuntura, all'osteopatia e alla chiropratica.
Si tratta di un vero e proprio trattamento dove tecnica, conoscenza e intuizione dell'operatore si uniscono e fanno la differenza.
L’operatore lavora sui meridiani, lungo i quali scorre il ki.
Secondo la tradizione, l'energia si manifesta nei cinque elementi (fuoco, terra, acqua, metallo, legno) e a ognuno di essi è associato un organo.
A ogni elemento corrispondono due meridiani, uno yin e uno yang; solo al fuoco ne corrispondono quattro. I meridiani sono bilaterali quindi sono ventiquattro in tutto.

Bowen e riflessologia plantare

Bowen
La Bowen therapy è una tecnica di massaggio che apporta diversi benefici a livello della gestione di stati ansiosi e altri disturbi legati al sistema nervoso e lavora sul riassetto dell'equilibrio fisiologico interno al corpo, oltre a quelli tipicamente osteoarticolari.

La tipica manipolazione alla Bowen comporta una delicata pressione associata a rotazione del muscolo o del tendine. Questo si realizza evitando di scivolare sulla pelle, ma anzi sollevando il lembo di pelle interessata prima di operare la pressione curativa e trattenendolo sotto le dita. Il rilassamento profondo si sperimenta già alla prima seduta.

La tecnica ha riportato risultati molto positivi negli sportivi (gomito del tennista, schemi motori sedimentati, tunnel carpale e altre forme di infiammazione ai muscoli). Ottimi riscontri anche nelle donne in gravidanza o con problemi legati alla fertilità o nelle fasi che precedono e seguono l'arrivo della menopausa.
Riflessologia plantare
È una tecnica mediante la quale si ristabilisce l’equilibrio energetico corporeo, servendosi di un particolare tipo di massaggio che, attraverso la stimolazione e compressione di specifici punti di riflesso sui piedi, relazionati energicamente con organi e apparati, consente di esercitare un’azione preventiva e d’intervento su eventuali squilibri dell’organismo.

La riflessologia plantare è indicata per i dolori più comuni: dal mal di schiena, al mal di testa, al fastidio alla cavità degli zigomi (seni nasali), fino ai problemi alle ginocchia.

Il massaggio riflessologico del piede è anche un ottimo strumento per smettere di fumare o per aiutarsi durante episodi di insonnia.

Si riescono a combattere problemi quali cistiti, indigestione, cellulite, stress, crampi, artrosi e ansia.

Massaggi Thai e fiori di Bach

Massaggio Thai
Le varie tecniche del massaggio thai, basate sulla teoria dei meridiani, sono tramandate ancora oggi di generazione in generazione. Lo scopo del massaggio thai è quello di riattivare la circolazione energetica interrotta o difficoltosa, facendo leva sulle potenzialità di autoguarigione dell’organismo.

Il massaggio thai inizia con manovre lievi che aumentano gradualmente di intensità, senza mai sconfinare in un dolore eccessivo.
Nonostante una sola seduta produca effetti benefici, è bene sottoporsi al trattamento due volte alla settimana.
L’operatore ricorre a digitopressioni e compressioni. Il corpo deve appoggiare su una superficie morbida. Solitamente il cliente rimane coperto, sia per questione di tradizione che per mantenere i muscoli caldi.
Massaggio con Fiori di Bach
Particolarmente indicato nel trattamento coadiuvante di: ansia, irritabilità, stress, astenia e depressione, serve altresì per superare traumi fisici ed emotivi, blocchi muscolari, mestruali, rigidità osteoarticolari, dolori, blocchi nei chakra e nella circolazione energetica dei meridiani di agopuntura.
La stimolazione manuale si somma agli effetti armonizzanti dei Chakra ottenuti con manovre derivate dalla tradizione ayurvedica.

La sintesi dell'intera metodica consente al massaggio di avere una profonda azione rilassante e armonizzante sull'intera struttura psicosomatica dell'individuo.
Alla manualità si aggiunge l'effetto riequilibrante dei rimedi floreali appositamente scelti fra quelli di Bach ed utilizzati nel massaggio.

Estetica

Kobido
Kobido significa “antica via di bellezza” ed è conosciuto come il “massaggio dell’eterna giovinezza”.
È un massaggio viso tradizionale giapponese, praticato per secoli, tecnica estremamente efficace nella prevenzione e nel trattamento delle rughe.
Stimola e interviene su specifici punti, i meridiani del viso e del collo, attraverso frizioni, movimenti rapidi e pressione delle dita.

Si tratta di un trattamento molto efficace che sblocca le tensioni muscolari, stimola i nervi facciali che raggiungono le cellule della pelle migliorando il flusso sanguigno e linfatico, la distribuzione dei nutrienti ottenendo risultati immediati di sollevamento e relax.

Il Kobido massage è un vero e proprio “lifting naturale”, riattiva il sistema circolatorio e linfatico, distende i tratti, ossigena, favorisce l’eliminazione delle tossine e stimola la sintesi di elastina e collagene dando vita a un massaggio anti-rughe capace di donare un viso più fresco e vitale.
Bamboo massage
In Oriente il bambù è un simbolo di eterna giovinezza, salute, fortuna e successo. Ed è considerato anche un antidoto contro lo stress ed un elisir di bellezza. Ricco di silicio, un elemento che rinforza il tessuto profondo della pelle, è largamente impiegato in campo estetico.

Agli effetti meccanici del massaggio con le canne si abbinano, poi, le potenzialità rigeneranti e rassodanti di sostanze cosmetiche a base di estratto di bambù che vengono applicate sulla pelle all’inizio del trattamento.
Ricco di attivi nutrienti, l’estratto di midollo di bambù dona alla pelle tono, elasticità e un aspetto satinato, uniforme e luminoso.
Alla manualità si aggiunge l'effetto riequilibrante dei rimedi floreali appositamente scelti fra quelli di Bach ed utilizzati nel massaggio.

Trattamenti estetici specifici

Detossinante
Si tratta di un massaggio drenante effettuato con olii essenziali e argilla bianca.
Gommage
Massaggio specifico per preparare la pelle a ricevere in maniera ottimale trattamenti specifici.
Tonificante
Trattamento specifico effettuato con fanghi e olii essenziali.
Modellante
Trattamento levigante per combattere gli inestetismi della cellulite, combatte atonia e adipe in eccesso, rassoda la pelle e rimodella la silhouette).
Drenante
Trattamento specifico per il benessere delle gambe effettuato con bendaggi drenanti al sale o crioterapici per combattere la cattiva circolazione.
Pulizia viso
Trattamento profondo ma delicato, effettuato senza vaporizzatore, che purifica la pelle lasciandola particolarmente luminosa, personalizzato per rispondere alle esigenze di qualsiasi tipo di pelle.
SPA pedicure
Una cura completa che integra la pedicure classica con un vero e proprio trattamento: scrub, maschera ed accurato massaggio per un autentico sollievo dei piedi.
Linfodrenaggio manuale
Tecnica di massaggio per drenare la linfa presente nel circolo linfatico dell'organismo.
Ha molteplici effetti benefici tra i quali: effetto antiedematoso (contro gonfiori, ristagni e cellulite, per il trattamento di disturbi di origine reumatica articolari e extra articolari), effetto sulle difese immunitarie (in tutti quei casi in cui si voglia migliorare l'immunità locale, come nel caso di acne, piccole ferite o ferite post operatorie non in fase acuta, edemi della gravidanza o nella sindrome premestruale, post operatori e traumatici), effetto cicatrizzante, miglioramento della microcircolazione (favorendo una maggiore ossigenazione dei tessuti e migliorando visibilmente il tono e l'aspetto generale cutaneo), effetto rilassante (per la sua ritmicità e per la caratteristica leggerezza delle manovre di sfioramento), effetto rigenerante (grazie al miglioramento della microcircolazione, utile quindi usare il linfodrenaggio manuale in caso di malattie cutanee).

Promo lancio apertura!

Siamo qui per rendere possibile un’esperienza completa di benessere psico-fisico: come vuoi tu, quando vuoi tu. Perché sei tu a creare, insieme a noi, il menù del tuo benessere personale.